Aromatic Wines Experience

2

TOUR DEI VIGNETI - TRE SECOLI

MOMBARUZZO - FONTANILE - RICALDONE

Lo storymover® vi accompagnerà alla scoperta di paesaggi, origini e personaggi che stanno alla base del mondo dei vitigni e vini aromatici del territorio: Brachetto e Moscato. Sentirete di grandi gesta e persino di balene! Degusterete specialità salate e il celebre Amaretto di Mombaruzzo, fiore all’occhiello della produzione dolciaria.

2

I MOMENTI DELL'ESPERIENZA

RITROVO E PARTENZA

Il tour in minibus parte alle ore 9 dalla storica Cantina Tre Secoli di Mombaruzzo fondata nel 1887 e che conta ad oggi 350 soci. Brindisi a base di vino Brachetto accompagnato dai famosi Amaretti inventati da Moriondo a metà del ‘700. A seguire partenza per l’experience.

il paesaggio degli aromatici

La prima tappa sarà alla Big Bench del vigneto La Paesana di Fontanile. Lo storymover vi guiderà alla scoperta del paesaggio e dei segreti dei due aromatici per eccellenza del nostro territorio: Moscato e Brachetto.

BRINDISI E CONCHIGLIE

Si riparte alla volta del paese di Quaranti, verso la Cascina Caravaso. Sulla terrazza panoramica un brindisi con lo Spumante Piemonte Chardonnay ascoltando storie di Altalanga, Casotti e Colline del Mare in cui ancora oggi si trovano conchiglie e resti di balene.

LE GESTA DI ALERAMO

La terza tappa è nel Comune di Ricaldone, alla Big Bench di frazione Quarto. Qui si narreranno le gesta di Aleramo, le leggende del Monferrato e la misteriosa storia della Cupola della chiesa di Fontanile che svetta solitaria tra le colline.

DEGUSTAZIONE IN CANTINA

Ultima tappa prima del ritorno a Mombaruzzo prevede la visita alla Cantina di Ricaldone, altra sede di Tre Secoli, e la degustazione di quattro vini accompagnati da quattro prodotti gastronomici del territorio e quattro racconti ad essi legati:

  •  il Viognier si sposerà all’insalata russa
  • l’Acqui Rosé con la Robiola di Roccaverano e la confettura di frutti rossi
  • il Nizza con il filetto baciato di Ponzone
  • il Moscato d’Asti con la torta di nocciole.

RIENTRO E SHOPPING

Il ritorno alla Cantina di Mombaruzzo è previsto per le 11,45 in modo da poter visitare lo shop ed avere la possibilità di acquistare i vini TreSecoli.

RITROVO E PARTENZA

Il tour in minibus parte alle ore 9 dalla storica Cantina Tre Secoli di Mombaruzzo fondata nel 1887 e che conta ad oggi 350 soci. Brindisi a base di vino Brachetto accompagnato dai famosi Amaretti inventati da Moriondo a metà del ‘700. A seguire partenza per l’experience.

il paesaggio degli aromatici

La prima tappa sarà alla Big Bench del vigneto La Paesana di Fontanile. Lo storymover vi guiderà alla scoperta del paesaggio e dei segreti dei due aromatici per eccellenza del nostro territorio: Moscato e Brachetto.

BRINDISI E CONCHIGLIE

Si riparte alla volta del paese di Quaranti, verso la Cascina Caravaso. Sulla terrazza panoramica un brindisi con lo Spumante Piemonte Chardonnay ascoltando storie di Altalanga, Casotti e Colline del Mare in cui ancora oggi si trovano conchiglie e resti di balene.

LE GESTA DI ALERAMO

La terza tappa è nel Comune di Ricaldone, alla Big Bench di frazione Quarto. Qui si narreranno le gesta di Aleramo, le leggende del Monferrato e la misteriosa storia della Cupola della chiesa di Fontanile che svetta solitaria tra le colline.

PRANZO IN CANTINA

Ultima tappa prima del ritorno a Mombaruzzo prevede la visita alla Cantina di Ricaldone, altra sede di Tre Secoli, e la degustazione di quattro vini accompagnati da quattro prodotti gastronomici del territorio e quattro racconti ad essi legati:

  •  il Viognier si sposerà all’insalata russa
  • l’Acqui Rosé con la Robiola di Roccaverano e la confettura di frutti rossi
  • il Nizza con il filetto baciato di Ponzone
  • il Moscato d’Asti con la torta di nocciole.

RIENTRO E SHOPPING

Il ritorno alla Cantina di Mombaruzzo è previsto per le 11,45 in modo da poter visitare lo shop ed avere la possibilità di acquistare i vini TreSecoli.

Cathedrals Experience

1

CATHEDRALS EXPERIENCE

CANELLI

Lo storymover® vi accompagnerà nelle avvincenti vicende storiche che hanno coinvolto la città di Canelli dal 1613, attraversando tre Cattedrali Sotterranee della città: le cantine in cui vengono prodotti pregiati spumanti Metodo Classico e rossi d’eccellenza.
In questi monumenti scavati nell’arenaria, patrimonio UNESCO dal 2014, riposano migliaia di bottiglie.
Scoprirete i segreti della fermentazione in bottiglia, ascolterete i suoni del remuage e le storie di chi ha reso grande la città di Canelli e i suoi spumanti famosi nel mondo.
Concluderete l’esperienza con un goloso pranzo o una merenda sinoira in abbinamento a 3 vini delle cantine, presso l’Osteria dei Meravigliati, esattamente dove il percorso ha avuto inizio.

1

I MOMENTI DELL'ESPERIENZA

RITROVO E PARTENZA

Accoglienza nel cortile dell’Enoteca Regionale di Canelli.

Ritrovo ore 11, brindisi di benvenuto con biscotto di meliga e Moscato Canelli DOCG.

Partenza ore 11,20

PERCORSO IN CANELLI

Nel percorso che porta alla prima cantina storica, lo storymover vi accompagnerà nelle avvincenti vicende storiche che hanno coinvolto la città di Canelli dal 1613, data dello storico Assedio. Vedrete intorno a voi, attraverso il racconto, i personaggi che hanno scavato e popolato le Cattedrali Sotterranee patrimonio UNESCO dal 2014.

VISITA COPPO

Con la visita nelle Cantine della Famiglia Coppo entreremo per la prima volta in uno di questi monumenti scavati nell’arenaria. Fra le barriques dei pregiati vini rossi di Casa Coppo e le cataste di Metodo Classico scopriremo la storia della famiglia e le vicende della corporazione dei bottai: le fatiche, le feste, i bagordi e le testimonianze dei personaggi più caratteristici della Canelli Ottocentesca.

VISITA CONTRATTO

La maestosità delle Cattedrali Contratto vi accoglierà in tutta la sua eleganza, percorreremo antichi corridoi sotterranei scoprendo tutti i segreti della fermentazione in bottiglia, il linguaggio segreto degli esportatori e ascolteremo i suoni del remuage perché “nel silenzio della cantina il remuage è musica”!

VISITA BOSCA

Il tour sotterraneo si chiude nella più antica delle tre Cattedrali, luogo da cui una grande dinastia di spumantieri è partita per far conoscere Canelli nel mondo. Da Pietro Bosca, il vivandiere degli emigranti, ai prodotti più innovativi, passando per i segreti del Vermouth. Rivivremo terribili alluvioni e inaspettati trionfi.

PRANZO OSTERIA

La Cathedrals Experience si conclude con un goloso pranzo o merenda sinoira presso l’Osteria dei Meravigliati: saranno proposti diversi assaggi della cucina tradizionale abbinati a tre vini delle cantine appena visitate.

Si chiude con un buon sorso di Vermouth!

Possibilità di acquistare i vini presso l’adiacente Enoteca Regionale di Canelli e dell’Astesana.

  • Soma d’Aj di nonna Livia
  • Pane, bagnetto verde e acciuga di Spagna
  • Insalata Russa
  • Vitello Tonnato
  • Carne Cruda di Fassona Piemontese
  • Robiola e cugnà
  • Ravioli quadri d’Astesana al burro e salvia
  • Bunet della tradizione

RITROVO E PARTENZA

Accoglienza nel cortile dell’Enoteca Regionale di Canelli.

Ritrovo ore 11, brindisi di benvenuto con biscotto di meliga e Moscato Canelli DOCG.

Partenza ore 11,20.

PERCORSO IN CANELLI

Nel percorso che porta alla prima cantina storica, lo storymover vi accompagnerà nelle avvincenti vicende storiche che hanno coinvolto la città di Canelli dal 1613, data dello storico Assedio. Vedrete intorno a voi, attraverso il racconto, i personaggi che hanno scavato e popolato le Cattedrali Sotterranee patrimonio UNESCO dal 2014.

VISITA COPPO

Con la visita nelle Cantine della Famiglia Coppo entreremo per la prima volta in uno di questi monumenti scavati nell’arenaria. Fra le barriques dei pregiati vini rossi di Casa Coppo e le cataste di Metodo Classico scopriremo la storia della famiglia e le vicende della corporazione dei bottai: le fatiche, le feste, i bagordi e le testimonianze dei personaggi più caratteristici della Canelli Ottocentesca.

VISITA CONTRATTO

La maestosità delle Cattedrali Contratto vi accoglierà in tutta la sua eleganza, percorreremo antichi corridoi sotterranei scoprendo tutti i segreti della fermentazione in bottiglia, il linguaggio segreto degli esportatori e ascolteremo i suoni del remuage perché “nel silenzio della cantina il remuage è musica”!

VISITA BOSCA

Il tour sotterraneo si chiude nella più antica delle tre Cattedrali, luogo da cui una grande dinastia di spumantieri è partita per far conoscere Canelli nel mondo. Da Pietro Bosca, il vivandiere degli emigranti, ai prodotti più innovativi, passando per i segreti del Vermouth. Rivivremo terribili alluvioni e inaspettati trionfi.

PRANZO OSTERIA

La Cathedrals Experience si conclude con un goloso pranzo o merenda sinoira presso l’Osteria dei Meravigliati: saranno proposti diversi assaggi della cucina tradizionale abbinati a tre vini delle cantine appena visitate.

Si chiude con un buon sorso di Vermouth!

Possibilità di acquistare i vini presso l’adiacente Enoteca Regionale di Canelli e dell’Astesana.

  • Soma d’Aj di nonna Livia
  • Pane, bagnetto verde e acciuga di Spagna
  • Insalata Russa
  • Vitello Tonnato
  • Carne Cruda di Fassona Piemontese
  • Robiola e cugnà
  • Ravioli quadri d’Astesana al burro e salvia
  • Bunet della tradizione